Archivi categoria: HOME

Discorso del Cardinal Poletti

Cari fratelli e sorelle, vogliamo vivere questo nostro incontro come un momento particolarmente significativo di ringraziamento e di gioia, accompagnato da un impegno profondo di ciascuno che scaturisce dalla fede, da un’esperienza di ministero che avete compiuto e che deve continuare.

Viviamo in un momento di passaggio. Nel 1980 io presi la deliberazione di ricostituire, nella Diocesi di Roma, il Diaconato permanente come segno e testimonianza ecclesiale di completezza di vita cristiana nella Chiesa. Nel 1983 ci fu la prima ordinazione diaconale alla quale ne seguirono altre. Siete arrivati ormai, ordinati o prossimi all’ordinazione, vicino alla cinquantina. È stato fatto un lungo, grande e significativo cammino. Continua a leggere Discorso del Cardinal Poletti

DISCERNIMENTO AL DIACONATO

La vocazione al diaconato proviene da Dio come avvenimento di grazia che interpella il singolo e, al tempo stesso, la comunità ecclesiale alla quale la vocazione è ordinata. Il discernimento è il processo mediante il quale l’uno e l’altra vagliano i segni di una possibile chiamata e ne riconoscono l’origine. Il discernimento porta a comprendere se la chiamata è riferibile alla volontà di Dio per il cammino di santità del singolo e per il bene della comunità ecclesiale o se, al contrario, nasce da aspirazioni e motivazioni estranee al piano divino.

E’ subito evidente quanto grave sia la responsabilità del discernimento e quanto delicato il suo processo: grave la responsabilità di distinguere quanto si iscrive nel piano di Dio da quanto promana da pretese umane, delicato il processo di lettura ed interpretazione dei segni, di per sé ambigui se presi singolarmente, che vanno colti e composti con intuito, spirito di verità e fiducia.

Possiamo quindi dire che la vocazione, che è dono dello Spirito, si rende riconoscibile soltanto da chi si lascia guidare dallo Spirito di Dio.

  Continua a leggere DISCERNIMENTO AL DIACONATO